Strumenti

Il test di Bechdel

“The Bechdel Test” è stato ispirato dal fumetto di Alison Bechdel “The Rule” che è diventato una misura per vedere se le donne* sono equamente rappresentate in un film.

Il superamento o il fallimento del test non è necessariamente indicativo di quanto bene le donne* siano rappresentate in un lavoro specifico. Piuttosto, il test viene utilizzato come indicatore della presenza attiva delle donne* nell’intero campo del cinema e di altre fiction e per richiamare l’attenzione sulla disuguaglianza di genere nella fiction. Gli studi sull’industria dei media indicano che i film che superano il test hanno prestazioni finanziarie migliori di quelli che non lo fanno.

Il test:

  • Deve avere almeno due personaggi femminili*
  • Devono avere entrambi un nome
  • Devono parlare tra loro di qualcosa di diverso da un uomo*

This site uses cookies to provide you an optimal browsing experience. By continuing to visit this site, you agree to the use of these cookies. More information

This site uses cookies to provide you an optimal browsing experience. By continuing to visit this site, you agree to the use of these cookies. More information